Primo PianoTelevisione

Ballarò, video copertina Crozza: “Primarie PD come caccia al tesoro”

Maurizio Crozza. Foto Internet

Puntuale come una sentenza, il martedì sera c’è Ballarò. E ad introdurlo la consueta copertina satirica di Maurizio Crozza, di cui potete vedere il video ufficiale del canale Raitre di Youtube. Il comico spazia tra attualità e politica nostrana, ma non risparmia le elezioni americane. Tra gli argomenti, spicca l’attacco di Di Pietro (“alimenta il killeraggio”) ricevuto dallo stesso comico.

“Che sfiga! Sono anni che parlo di Berlusconi e non è successo mai nulla, dico solo una cosa su Di Pietro e si sfascia il partito!“. Crozza prosegue con la disamina del regolamento per le primarie del PD. “Bersani: sono cosette semplici…”, infatti, prosegue il comico, “Basta avere la tessera del partito, scavare una buca di tre metri seguendo le giuste coordinate e poi aprire la busta con gli altri indizi…”. In studio si ride. Anche quando Crozza parla della Fornero, la quale ha recentemente detto di voler pensare di più e parlare più lentamente con i giornalisti, perché ogni cosa detta diventa titolo. “Basterebbe dire cose del tipo (si rivolge a Puppato in studio) il licenziamento non è perdere il lavoro, ma solo una pausa caffè più lunga, oppure un modo per stare di più in famiglia“. “Del resto sono tanti i Ministri che hanno parlato senza pensare: Buonasera Gelmini! (è in studio)”.

Poi il comico genovese parla delle differenze tra gli Usa e l’Italia, dove Obama spicca nel pensiero di Crozza “Credo in lui, è in vantaggio nei sondaggio delle elezioni Usa, finché D’Alema non dirà di appoggiarlo…”.

Questo e molto altro nella video copertina di Maurizio Crozza a Ballarò, puntata del 6 novembre 2012.

Ignazio Cusimano

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.