Primo PianoTelevisione

Ballarò, copertina (Video), Crozza ne ha per tutti: Berlusconi, Monti, Alfano…

Copertina Crozza

Inizia con i botti la copertina consueta di Ballarò, puntata del 22 gennaio 2013: Maurizio Crozza ne ha per tutti, non risparmia il povero Alfano (tartassato), Monti, Berlusconi, Vendola e attacca il “fuggitivo” Cosentino. Il comico di Genova puntualizza a Giovanni Floris: “Ieri, mentre Obama giurava sulle Bibbie di Lincoln e Martin Luther King e diceva che tutti gli uomini sono uguali, dall’altra parte del mondo Cosentino scappava con le liste… lo hanno rincorso Verdini e Nitto Palma su di una Mercedes come i Blues Brothers. D’altra parte, nel Pdl, presentare le liste è come rimettere insieme la banda!“.

Si inizia subito con il sorriso. Ma, ovviamente, non è finita qui. Ancora sul fuggitivo del Pdl: “L‘Interpol era indecisa: chi seguiamo Cosentino o Corona?”.

Ma il vero obiettivo della copertina di Crozza non può non essere Alfano, presente in studio. E meno male che la vicenda Cosentino ha “rubato” spazio alle battute su Angelino del Pdl. Da non perdere gli attacchi ad Alfano: “In Liguria c’è Minzolini. Mi scusi Alfano, ma che gli abbiamo fatto noi liguri a Berlusconi? Uno che ha speso 68 mila euro con carta di credito Rai, ligure sicuro non è!”.

Prosegue negli affondi Crozza: “Alfano è il candidato Premier del Pdl: oh scusi Alfano, doveva essere una sorpresa!“. Risate in studio. E ancora: “Perché Cosentino ha detto che lei è un perdente di successo? Ma di che successo parlava!?“. E qui Crozza lascia stare Alfano, per fortuna sua.

Poi interviene su Monti, in ritardo in trasmissione: “Scusa Giova, è vero che Monti viene alle 22 e 30? Ma chi è Shakira? Chi si crede di essere…Vendola, che è lì dalle 8, è il figlio della serva? Ma lui (Monti) piace alle donne, come alla Bellucci “che però vive in Francia”. Piace a tutte le donne, ma non alla Camusso (in studio)!”.

Chiusura sui caccia bombardieri ultra tecnologici, che pare abbiano problemi con la pioggia: “Scusate si possono pagare 15 miliardi di euro per una cosa che non funziona? Ah già, abbiamo mille parlamentari, si può!”

Ignazio Cusimano

[vsw id=”TDNsiuzbD-E” source=”youtube” width=”560″ height=”315″ autoplay=”no”]

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.