Primo PianoTelevisione

Ballarò, Copertina Crozza (Video): “Quanto mi piace questo Papa”

Maurizio Crozza

“Quanto mi piace questo Papa”. Con queste parole Maurizio Crozza apre la puntata di Ballarò del 19 marzo. Non poteva mancare una esilarante riflessione su Bergoglio da parte del comico genovese, che gli dedica gran parte del suo intervento.

“Sono completamente innamorato. È troppo simpatico questo Papa, è imprevedibile. Non sai mai cosa farà. Questa mattina con la jeep ha fatto il giro di San Pietro 113 volte. Voleva salutare tutti! Faceva tutto. A un certo punto si è messo a spostare le transenne!”

“Io non so se questo papa metterà in crisi le lobby dentro la chiesa, senz’altro la sua scorta sì! Johnny… dov’è? Ce l’hai dietro di te, ore 14, vuole guidare lui!”

Crozza continua il suo monologo parlando di come finalmente non ci sia più quella distanza tra le istituzioni e la folla. “Questo papa non ha paura della folla, anzi tra un po’ sarà la folla ad avere paura del papa. A dire: si dia una calmata Santità!”

Durante la messa inaugurale il “Papa ha detto: non abbiate paura della tenerezza. E La Russa ha commentato: bravo Papa, io non ho paura di niente,  alla tenerezza ci faccio un mazzo così!”

Ha rinunciato anche all’anello d’oro, non voleva nemmeno quello d’argento. Crozza si esibisce con l’imitazione di Papa Francesco: “Non c’è qualcosa di meno prezioso? L’anello della tenda della doccia? No, è in oro con i brillanti”.

Oggi i potenti del mondo a Roma per salutare il nuovo pontefice sono rimasti a bocca aperta. “Tutti hanno esclamato: ma davvero non avete un governo? In mezzo ai potenti c’era anche Monti… non proprio in mezzo ai potenti, un po’ defilato… vendeva gli ombrelli! Ma che carriera ha fatto Monti? Ha avuto la stessa carriera della lambada”.

In questa situazione l’unico che gongola è Bersani, perché con l’elezione di Grasso e Boldrini ha fatto il colpaccio. Passando per l’imitazione di Bersani ha ammesso: “Porca boia ragazzi. Ho capito tutto. Domani vado da Napolitano, gli propongo dei nomi assurdi… possiamo farcela! Alla Camera e al Senato ho proposto due che non avevo neanche nella rubrica del cellulare e abbiamo vinto! Ho scoperto dopo che Grasso non era il critico televisivo!”

Celeste Bufalino

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

  1. Simply wish to say your article is as astonishing.

    The clearness on your submit is just cool and that i could think you’re an expert in this subject. Well along with your permission allow me to snatch your feed to keep up to date with imminent post. Thank you a million and please continue the gratifying work.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.