CronacaPrimo Piano

Ballarò. Arrestato pusher per spaccio di crack, hashish e marijuana

(di redazione) Nel week-end i Carabinieri della Stazione Oreto tratto in arresto Colina Daniele, 24enne palermitano durante un servizio effettuato a “Ballarò”.

In seguito ad una fase di osservazione, i Carabinieri hanno rinvenuto attività illecite da parte di due giovani ragazzi, uno alto circa 1,75 m circa, corporatura magra, con un vistoso tatuaggio al collo, che indossava un berretto con visiera di colore rosso ed abiti scuri e l’altro alto circa 1,70 m, corporatura normale, vestito con giubbotto verde, maglia bianca e pantaloni jeans.

Il secondo, minorenne, prendeva contatti con le persone, gli passava piccole bustine bianche in cambio di soldi contanti e successivamente consegnava i soldi a Colina Daniele.

I due presunti pusher sono stati bloccati e perquisiti. I Carabinieri hanno rinvenuto:

  • nr. 13 dosi di crack per un peso complessivo di gr. 2 circa;
  • nr. 3 dosi di hashish per un peso complessivo di gr. 4 circa;
  • nr. 1 busta contenente gr. 22 di marijuana;
  • euro 287,00, provento dell’illecita attività di spaccio.

Tutta la sostanza stupefacente ed il denaro contante recuperati nel corso dell’operazione antidrog,a sono stati sottoposti a sequestro, in attesa rispettivamente delle analisi di laboratorio a cura del L.A.S.S. Carabinieri di Palermo, al fine di accertare l’esatto principio attivo delle stesse.

L’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo, conclusosi nella giornata di ieri con la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.