CronacaPrimo Piano

Aveva rapinato 70enne a Balestrate: arrestato

Foto internet

I Carabinieri della Compagnia di Partinico in collaborazione con la Compagnia di Messina-Centro hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Palermo, nei confronti di Piero Lo Coco, ritenuto responsabile di avere rapinato, nel luglio del 2012, un’anziana 70enne di Balestrate (PA).

E’ grazie alla minuziosa indagine condotta dai Carabinieri della Compagnia di Partinico che è stato possibile risalire all’autore di un’efferata rapina ai danni di una vedova di Balestrate. A finire in manette Pier Lo Coco, 31enne originario di Sciacca, già noto alle forze dell’ordine, rintracciato nella mattinata di oggi nel centro storico di Messina.

I fatti risalgono al pomeriggio del 9 luglio del 2012, quando il malvivente, entrato nell’appartamento dell’anziana pensionata da una finestra lasciata aperta, dopo avere immobilizzato la vittima, legandole i polsi con del nastro adesivo e chiudendole la bocca con un bavaglio metteva a soqquadro le suppellettili dell’abitazione impossessandosi della somma contante di 8.000 euro e di alcuni monili in oro.

Giusto il tempo per lanciare l’allarme che sul posto è arrivata una pattuglia dei Carabinieri. Le indagini, attraverso lo svolgimento di accertamenti tecnici eseguiti sul materiale minuziosamente repertato dai Carabinieri sul luogo del delitto, consentivano di ricostruire le fasi salienti della rapina.

Ci è voluto qualche giorno e tanta precisione per ricomporre in maniera inequivocabile tutti i tasselli della rapina lampo, ma alla fine il risultato è stato premiante con l’arresto del presunto autore che è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.