CronacaPrimo Piano

Assolto Calogero Mannino nel processo sulla trattativa Stato-Mafia

calogero-manninoPalermo. Marino Petruzzella, gup di Palermo, ha assolto l’ex ministro Calogero Mannino dall’accusa di minaccia a corpo politico dello Stato nel processo nella così detta trattativa Stato-Mafia, “per non aver commesso il fatto”.

L’avvocato Nino Caleca commenta l’assoluzione del suo cliente, “ Spero che sia per Mannino la fine di un incubo giudiziario, i processi penali non sono i luoghi più adatti a ricostruire la storia”. Caleca aggiunge, “Si fanno con i fatti e per accertare precise condotte penali”.
Subito dopo la sentenza di assoluzione dell’ex ministro Dc Calogero Mannino i pm Nino Di Matteo, Roberto Tartaglia e Vittorio Teresi, hanno detto “impugneremo la sentenza, noi andiamo avanti”.

La procura di Palermo aveva chiesto la condanna a nove anni di reclusione per l’ex ministro, che era imputato di minaccia a corpo politico dello Stato nel processo sulla trattativa. La pena di nove anni era stata decisa dal procuratore aggiunto Vittorio Teresi, ed era frutto delle riduzione di un terzo determinata dalla scelta di Mannino di essere giudicato col rito abbreviato.

Il comune di Palermo ha chiesto un milione di euro a titolo di risarcimento del danno a Mannino.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.