Cultura

Art’s Days, la prima rassegna dedicata all’arte

Si terrà il prossimo 30 settembre l’Art’s Days, la prima rassegna di appuntamenti dedicati all’arte, promossa dalla  Dance Factory di Termini Imerese.

A dare il via all’iniziativa, il primo appuntamento intitolato “Movements”:  mostra di opere e sculture di cinque artisti palermitani e termitani. All’evento parteciperanno: Sergio D’Amore (Pa), Marco Mirabile (Pa), Michela Forte (Pa), Giovanni Luca Longo (TI), Antonella Mazzullo (TI). A curare l’evento, ideato da Alessandro Cosentino, Marika Veca e Rachele Armonium, quest’ultime titolari della scuola, sarà Massimo Balsamo (Pa).

Un appuntamento unico che si spera possa diventare appuntamento mensile per gli appassionati e non solo. La rassegna, che si terrà nei locali della scuola siti in via Pietro Nenni 42, prevede anche altri  appuntamenti come quelli dedicati alla fotografia e alla musica che saranno programmati nei prossimi giorni.  «In questa città purtroppo tristemente depressa – spiegano gli organizzatori – esiste un centro vitale, un cuore pulsante che freme di battiti per la bellezza, la cultura, l’arte. Vogliamo – aggiungono – che Dance Factory diventi un punto di riferimento, e perchè no di ritrovo, per tutti quelli che vedono nell’arte un momento di rinascita per questa nostra Terra, e un momento rilassante, e di quiete personale, per chiunque senta, in qualunque momento, la necessità del “bello”».

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.