Economia & LavoroPrimo Piano

Arte e Lavoro a Blue Sea Land 2014

da sx: Prof. Alessandro Becchina ed il Presidente del Distretto Pesca Giovanni Tumbiolo

Alessandro Becchina, figlio di uno dei più grandi maestri della pittura avanguardista, “Gianbecchina” (nome d’arte di Giovanni Becchina), e fondatore nel 1997 della “Istituzione Gianbecchina” ha fatto visita al Distretto Produttivo della Pesca.

Il prof. Alessandro Becchina ed il presidente del Distretto, Giovanni Tumbiolo, hanno parlato della partecipazione della “Istituzione Gianbecchina” a “Blue Sea Land”, l’Expo dei Distretti Produttivi Italiani, del Mediterraneo, dell’Africa e Medi-Oriente Allargato, che si svolgerà dal 9 al 12 ottobre a Palermo, Gibellina, Marsala e Mazara del Vallo.

Nello stand che sarà allestito dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (MIPAAF) verranno installati due noti quadri del maestro Gianbecchina, si tratta de “La Mattanza” (olio su tela 2,40×3,15m del 1973) e “L’età della falce” (olio su tela 4×2,40m); le due tele rappresentano a pieno il tema di “Blue Sea Land”, cioè l’incontro fra il mondo del mare e della terra ed i prodotti, frutti di lavoro e di braccia nei sacrifici quotidiani.

Al termine dell’incontro il prof. Becchina ha donato la bella pubblicazione intitolata “Gianbecchina 1918-2001” al Presidente Tumbiolo il quale ha ricambiato donando una ceramica con tema dedicato al mare, pezzo unico realizzato a mano dal Sindaco di Mazara del Vallo, On. Nicola Cristaldi.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.