Politica

Ars, Venturino: “Ancora bugie a 5 stelle sui social network”

 

“Ancora bugie a 5 stelle”. Lapidario il commento del vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Antonio Venturino attaccato sui social network dagli ex colleghi del gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle.

Sulla pagina facebook del capogruppo Giancarlo Cancelleri campeggia il post: “Venturino ha 5 collaboratori tra cui un comandato esterno superpagato […]”.

“Il capogruppo Cancelleri- sottolinea Venturino- ha più volte sbandierato la trasparenza ascrivibile ai soli canali del Movimento 5 Stelle. Volevo ricordare a Cancelleri ed a tutti i cittadini siciliani, che questo parlamento è già dotato di uno strumento di trasparenza che si trova come prima voce della home page del sito istituzionale www.ars.sicilia.it. La pagina si chiama Amministrazione Trasparente e li si trovano dati ufficiali relativi a compensi con nomi, cognomi e mansioni. Evidentemente fa comodo far proliferare disinformazione per propaganda.

La seconda bugia sta nel merito dell’affermazione comandato esterno superpagato. Il consulente comandato nei miei uffici è semmai un super professionista, e non un super pagato. Io non sono mai entrato nel merito delle competenze dei ragazzi che lavorano per il gruppo 5 Stelle, ma sul metodo politico che se da un lato fa proclami, dall’altro si affretta ad attingere da quel bilancio tanto avversato in aula. Evidentemente Cancelleri preferisce fare accuse ad personam. Ebbene il dottore Gaetano Aiello che dal 4 Gennaio 2014 collabora con i nostri uffici è un professionista che vanta curriculum di tutto rispetto ed il cui compenso inciderà sull’Assemblea per soli 1.000 € netti al mese, visto che viene già pagato dalla sua amministrazione di provenienza, ovvero l’Assessorato al Lavoro.

Aggiungo inoltre che non avendo mai usufruito di consulenti esterni e “superpagati”, gli uffici dell’Assemblea mi comunicano che questo ufficio di Vice presidenza ha risparmiato circa 80 mila €. Per quanto attiene ai dati relativi al dottor Gaetano Aiello, gli stessi saranno pubblicati nella pagina di cui sopra non appena gli uffici dell’Ars i prossimi giorni aggiorneranno il sito”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.