Politica

Ars, Alice Anselmo passa all’Udc

Palermo. All’Ars il deputato parlamentare Alice Anselmo cambia sponda e passa all’Udc. Dopo aver lasciato lo schieramento dei Democratici riformisti la stessa Anselmo annuncia tale decisione presa.

«Aderisco con entusiasmo – afferma la deputata – al gruppo parlamentare dell’Udc all’Ars perché per me rappresenta la naturale evoluzione di un impegno politico iniziato alle ultime regionali. L’Unione di centro si è dimostrata in questi mesi burrascosi una forza responsabile, capace di rappresentare gli interessi dei cittadini italiani e siciliani, delle fasce più deboli, delle famiglie e dei giovani».

Il capogruppo all’Ars dell’Udc Lillo Firetto si dice soddisfatto di tale decisione. «L’adesione dell’onorevole Alice Anselmo al gruppo parlamentare dell’Udc rappresenta un fatto positivo perché si colloca in continuità con il processo di rinnovamento politico intrapreso dal partito». Inoltre aggiunge «Sono certo che il gruppo parlamentare saprà valorizzarla nella sua qualità di esperta di diritto amministrativo, soprattutto nella materia che riguarda i rapporti tra Governo e Parlamento, e che il suo sarà un contributo fattivo per il miglioramento della qualità legislativa».

L’avvocato Anthony De Lisi, coordinatore Udc per la città di Palermo, ha dichiarato «Sono certo che anche dalla qualificata adesione dell’on. Alice Anselmo il nuovo corso dell’Udc trarrà forza al fine di concretizzare una proposta politica che ponga al centro la responsabilità e l’impegno disinteressato per la Sicilia e l’intero Paese».

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.