CronacaPrimo Piano

Arrestati due giovani ladri d’appartamento rumeni nei pressi di Mondello

Arrestati ieri sera due cittadini Rumeni Birsan Marius Adrian e Nunuca Ovidiu Mihai rispettivamente di 27 e 19 anni, con l’accusa di furto aggravato in concorso in abitazione.

Il fatto risale alle 21:50, quando un cittadino denuncia al 112 di aver notato due giovani, uno incappucciato, l’altro vestito di scuro, che uscivano da una villa scavalcando il muro di cinta. Dopo aver chiesto cosa stessero facendo, e accorgendosi di essere stati scoperti, i due malviventi si danno alla fuga disfacendosi del borsone con la refurtiva. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile, impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio, disposto dal Comando Provinciale di Palermo giungono sul posto, tagliando ogni via di fuga ai due, e riuscendo a fermarli in via Catalano, a poche decine di metri da via Omero. Dopo essere stati riconosciuti dal denunciatore i due vengono portati e trattenuti in caserma, in attesa di essere sottoposti al giudizio per direttissima presso il tribunale di Palermo.

Dagli accertamenti svolti nella villa messa a soqquadro, si è riscontrato che i due si erano introdotti nella villa attraverso una persiana divelta, rubando una macchina fotografica, un telefono cellulare e vari oggetti in bigiotteria da donne, ritrovati poco dopo nello stesso borsone di cui si erano disfatti, per un valore complessivo di circa 1.000 euro.

Cristina Monti

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.