Cinema-Teatro-Musica

Arie Per Natale, Wind Ensemble & Arpa sabato 27 alla Chiesa Spirito Santo

Si svolgerà sabato 27 dicembre 2014 alle ore 16.00 presso la Chiesa Spirito Santo, via Filippo Juvara n.43, il concerto “Arie per Natale” eseguito da Wind Ensemble & l’ Arpa di Giorgia Panasci.

Verranno eseguite musiche di repertorio classico e della tradizione natalizia.  

Il Wind Ensemble è un gruppo di strumenti a fiato che si esibisce in varie formazioni: dal Trio d’Ance (Oboe, Clarinetto, Fagotto) al doppio Quintetto. I suoi elementi hanno studiato al Conservatorio di musica “V. Bellini” di Palermo. In seguito hanno seguito i corsi di perfezionamento per musica d’insieme per fiati con i Maestri Angelo Faja, Angelo Persichilli e il Quintetto Bibiena. Hanno collaborato con l’’E.A.O.S.S. (Orchestra Sinfonica Siciliana); Teatro Massimo Bellini di Catania; Teatro Massimo di Palermo; Orchestra da Camera Siciliana; Accademia Musicale Siciliana compiendo varie tournèe negli USA, Libano, Malta.

Il gruppo ha partecipato con successo alla Rassegna di musica Nuovissima al Piccolo Teatro di Palermo, a “I Concerti dell’Ateneo” di Messina, alla “Giornata delle Arti” di Erice collaborando ai seminari di composizione tenuti per conto degli Amici della Musica di Trapani da Eliodoro Sollima e alla Prima Rassegna Nazionale di Orchestra da Camera, tenutasi al Teatro di Porta Romana di Milano. In formazione di Quintetto ha partecipato a numerosi concorsi di Musica da Camera: Primo Premio Assoluto e Premio Speciale al concorso Internazionale Rovere d’Oro di S. Bartolomeo (IM); Primo Premio al concorso Nazionale di Catania; Primo Premio al concorso Nazionale di Barcellona; Secondo Premio al concorso di Internazionale Perugia; Terzo Premio al concorso Internazionale “A.M.A. Calabria”; Terzo Premio e Premio Speciale al concorso Internazionale di Caltanissetta.

 

Giorgia Panasci nasce a Palermo il 23 Novembre 1993. Da subito esprime la passione per la buona musica esternando diverse doti in campo musicale e artistico. Per tale versatilità viene subito notata dal M° Pietro Carriglio, direttore artistico del teatro Biondo Stabile di Palermo, che la coinvolge come corista e come attrice in svariate rappresentazioni sceniche delle stagioni 2002/2003 – 2003/2004 del Teatro stesso. All’età di circa 9 anni esprime la volontà di intraprendere gli studi per Arpa c/o il Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo.

L’arpa da sempre è considerata uno strumento angelico, di classe, virtù, e per musica di scena,  spesso seguito da un pubblico adulto e vista la giovanissima età della musicista  i giovani che saranno presenti avranno la possibilità di vedere e ascoltare uno strumento poco diffuso in appuntamenti musicali “ordinari”.

Giorgia Panasci – arpa

Salvatore Ferraro – oboe

Giovanni La Mattina – clarinetto

Tommaso Santangelo – corno

Antonino Lo Presti – fagotto

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.