CronacaPrimo Piano

Anniversario Chinnici. Orlando “Tutta la città degli onesti lo ricorda e lo ringrazia”

Il Sindaco Leoluca Orlando questa mattina ha partecipato in via Pipitone Federico alla commemorazione del giudice Rocco Chinnici in occasione del 30° anniversario della strage.

Oltre ai familiari del Magistrato e degli agenti della sua scorta uccisi nell’attentato, alla cerimonia hanno partecipato il Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri, il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Gianpiero D’Alia, il comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale Leonardo Gallitelli, il questore Nicola Zito e le più alte Autorità civili e militari.

“Oggi a ricordare la figura di Rocco Chinnici – ha detto il Sindaco Orlando – c’è tutta la Palermo degli onesti; io rappresento qui ogni singolo cittadino che crede nel percorso civile e antimafioso e che ha visto in questo Magistrato un grande servitore della comunità, un uomo dall’altissimo spessore umano e professionale che con la sua intuizione di costituire il primo Pool di magistrati antimafia ha dato una svolta alla lotta giudiziaria contro le cosche e i loro padrini politici.

Oggi, ricordiamo con commozione e gratitudine anche il sacrificio di Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta, i due carabinieri della scorta, e di Stefano Li Sacchi, vittima innocente della primo vero atto di guerra urbana da parte della mafia, unico strumento per porre fine all’azione investigativa e all’impegno civile di Rocco Chinnici.”

In rappresentanza del Comune di Palermo, l’Assessore alla Cultura Francesco Giambrone ha poi presenziato nella chiesa di San Giacomo dei militari, all’interno della Caserma “Carlo Alberto Dalla Chiesa” sede del Comando Legione dei Carabinieri alla messa in memoria dei caduti di via Pipitone Federico.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.