CronacaPrimo Piano

Angelo Figuccia: “Regolamento “‘Gnuri”, un si condizionato”

Angelo Figuccia

Polemica sul servizio turistico carrozza trainato dagli animali. Ad oggi non esiste un regolamento che tuteli in primis i diritti degli animali. Angelo Figuccia di Forza Italia  ha dichiarato: “Stilare un regolamento per le carrozze trainate dai cavalli che effettuano servizio turistico è sacrosanto a patto però di rispettare i diritti degli animali. Stamattina, con i colleghi della Terza Commissione Consiliare, abbiamo approvato quattro emendamenti con i quali vogliamo modificare quest’importante atto, che finalmente regolamenterà un settore dove finora ha imperato l’abusivismo. Nella mia qualità di consigliere comunale di Forza Italia, insieme con i colleghi Luisa La Colla, Orazio La Corte e Nadia Spallitta, desideriamo migliorare le condizioni degli animali, spesso costretti a stare sotto il sole per ore o a trasportare le carrozze su strade piene di buche, dove rischiano di rimanere azzoppati. Ma c’è di più: tra le norme che abbiamo modificato rispetto al testo presentato dalla Giunta comunale, c’è anche quella che prevede la facoltà, per l’amministrazione, di affittare locali per il ricovero degli animali, e la possibilità di modificare gli itinerari per tutelare la salute del cavallo.

Insomma – continua Figuccia – abbiamo deciso di varare norme che, da un lato, diano regole certe al settore e dall’altro permettono agli animali di non subire abusi.Mi auguro quindi che, nei prossimi giorni, quando il regolamento sarà votato dal Consiglio Comunale, queste nostre proposte vengano accolte dall’Aula per dimostrare ancora una volta la vicinanza dell’intera Assemblea alle esigenze degli operatori del settore ed il rispetto dei diritti degli animali, troppo spesso vittime ignare degli abusi dei loro proprietari”.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.