Cultura

Angelo Figuccia: “Poco trasparente la gestione dei Cantieri Culturali della Zisa”

Il sindaco Orlando con Francesco Giambrone, foto internet

In un’interrogazione con risposta scritta presentata al sindaco Leoluca Orlando, Angelo Figuccia, capogruppo del Partito dei Siciliani-Mpa a Sala delle Lapidi chiede chiarimenti sulla gestione dei Cantieri Culturali della Zisa.

“Nei giorni scorsi – scrive Figuccia – abbiamo appreso della nomina di un consulente tecnico-artistico per l’area dei Cantieri culturali della Zisa; inoltre, presso i Cantieri vengono ospitate alcune attività che prevedono un numeroso afflusso di persone. Per questi motivi, ho chiesto al sindaco di conoscere l’impegno economico cui è sottoposto il Comune per la manutenzione dell’intero complesso, nonché l’elenco degli Enti a cui sono stati concessi in locazione alcuni padiglioni, facendo riferimento nella risposta all’ammontare del canone di locazione ed alle eventuali morosità ed al periodo di concessione.

In caso di morosità, inoltre, quali azioni sono state intraprese dall’A.C. per il recupero delle somme dovute; a che titolo vengano concessi gli spazi espositivi utilizzabili da soggetti privati richiedenti e quali siano gli oneri richiesti; se l’Amministrazione intende predisporre un Regolamento per i criteri di concessione ed utilizzo dell’intera area espositiva; se è stato aggiornato per ogni singolo padiglione il D.V.R. (documento valutazione rischi) per conoscere il numero di persone che i singoli padiglioni possano contenere”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.