Moda-Società-GossipPrimo Piano

“Andiamo al parco giochi”, open day per inaugurare nuove nove aree gioco

Andiamo al parco giochiDomenica 6 dicembre dalle 10 alle 13 in contemporanea nelle nove aree gioco allestite dal Comune di Palermo, le mamme virali del gruppo #cespazioperme organizzano una giornata non solo di gioco ma di sensibilizzazione del territorio sul tema dei beni condivisi, del bene comune e del senso di collettività.

Un anno fa si sono incontrate insieme ad altri genitori, raggiungendo circa 1000 presenze, a Villa Trabia per manifestare al Sindaco di Palermo il loro disagio nel non avere spazi in città a misura di bambino. Da allora, 21 novembre 2015, hanno fatto sentire la loro voce attraverso i giornali e le TV, anche striscia la notizia ha dedicato loro un servizio, hanno incontrato dirigenti ed impiegati del amministrazione comunale per “capire come funziona la macchina amministrativa” ci racconta Valentina Bruno “e per non sentirsi dire sempre di no”.

Oggi seguono giornalmente i lavori di installazione dei giochi, si sono riunite più volte con la consigliera Comunale Alessandra Veronese, con delega all’infanzia, ed hanno proposto al Sindaco di Palermo Leoluca Orlando di inaugurare i nove parchi non con un semplice taglio del nastro ma con un evento che possa coinvolgere tutta la città.

Domenica 6 dicembre dalle 10 alle 13 nei nove parchi gioco (http://bit.ly/1SlS0CV) i bambini potranno disegnare, con fogli e colori messi a disposizione dalla Fondazione Maimeri, le loro regole del parco, che saranno poi raccolte in un unico documento e costituiranno il regolamento del parco giochi che si andrà ad integrare con quello comunale.

“Abbiamo iniziato un percorso interessante con l’amministrazione di ascolto e confronto con i cittadini, ed auspichiamo che questa buona pratica possa gettare le basi per un cambiamento reale.” dichiara Giusi Rossi, un altra mamma del gruppo.

“Questo evento, non solo restituisce all’infanzia un diritto ed una dimensione che si era perduta ma rappresenta un’opportunità concreta per educare i bambini al senso di appartenenza, al rispetto dell’ambiente e delle regole di convivenza democratica: un vero e proprio compito di realtà.
Adesso che i giochi per i bimbi in tali aree non sono più un mero miraggio ma una realtà prossima e tangibile sarà cura di ogni singolo cittadino fare in modo che possano sopravvivere ad atti di vandalismo ed incuria.L’idea che offriamo è quella di creare azioni che puntino alla difesa di un bene che appartiene ai bambini stessi.Il percorso sarà lungo, probabilmente permanente; al di là dell’evento inaugurale, infatti, ci saranno tanti momenti e occasioni partecipative al fine di preservare, migliorare ed arricchire tali aree. Confrontandoci con i modelli di molti comuni e città italiane, oltre che con le realtà europee, sappiamo che ancora molto c’è da fare.”raccontano le mamme di #cespazioperme

I 9 parchi che verranno inaugurati sono:

Villa Trabia
Villa Sperlinga
Villetta Praga
Villetta Tricomi
Boccadifalco
Castello della Zisa
Villa Rosario Salvo
Case Rocca
Villa Adamo Smith

MAPPA DEI PARCHI

Le mamme di #cespazioperme:

Martina Annaloro
Valentina Bruno
Claudia Pilato
Giusi Rossi
Tiziana Venturella

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.