Primo Piano

Ancisicilia: “Soddisfatti del provvedimento in favore dei comuni”

A seguito della pubblicazione del decreto del Dipartimento Autonomie locali della Regione Siciliana, Giacomo Scala e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia esprimono la loro soddisfazione. Dopo le proteste e l’incontro con il Presidente della Regione sembrano raggiunti gli obiettivi prefissati.

“Non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione per l’ultimo provvedimento adottato dal governo regionale in favore dei comuni. Grazie alle sollecitazioni della nostra Associazione e grazie alla collaborazione avviata con il presidente Crocetta durante l’assemblea dei sindaci svoltasi, su proposta dell’AnciSicilia, il 7 dicembre scorso, i comuni avranno più risorse per affrontare le emergenze e per assicurare ai cittadini i servizi essenziali”.

“Nella prospettiva – aggiungono Scala e Alvano – di voler compensare il minore gettito derivante dall’abrogazione dell’addizionale all’accisa sull’energia elettrica, a seguito delle sollecitazioni avanzate dall’AnciSicilia, il governo regionale ha, infatti, reperito 88 milioni di euro e approvato il relativo riparto delle somme in favore dei comuni”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.