Economia & Lavoro

AnciSicilia e Ingegneri insieme per collaborare a progetti in favore dei comuni

Paolo Amenta

Il vicepresidente vicario dell’Associazione, Paolo Amenta, e Giovanni Margiotta, presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo, hanno siglato un protocollo d’intesa in cui le parti in causa, anche per migliorare i livelli di accertamento e riscossione dei tributi locali, avvieranno progetti finalizzati alla definizione delle pratiche di sanatoria, alla catastazione degli immobili e dei beni comunali non censiti o alla regolarizzazione di quelli che necessitano di variazione catastale, nonché alla revisione degli estimi catastali dei fabbricati.

L’Associazione dei comuni siciliani dal canto suo individuerà i comuni che vorranno sviluppare tale attività, mentre l’Ordine degli Ingegneri metterà a disposizione le risorse professionali a condizioni favorevoli e compensi calmierati, con prestazioni di elevata qualità e si occuperà, inoltre, di individuare giovani professionisti o praticanti disponibili a stage o tirocini presso le amministrazioni comunali.

Dal protocollo scaturisce, inoltre, l’istituzione di un gruppo di lavoro paritetico che avrà il compito di determinare le direttive generali dei progetti e delle attività che si intendono realizzare, stabilire il calendario degli interventi e stilare un programma tecnico-organizzativo.

“Il nostro obiettivo – spiegano Paolo Amenta e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente vicepresidente vicario e segretario generale dell’AnciSicilia – è quello di estendere questo progetto a tutti i comuni siciliani, avviando un confronto con gli ordini professionali delle altre province, tenuto conto che è necessario e ineludibile rendere efficace ed efficiente l’accertamento e la riscossione dei tributi locali. Inoltre, è fondamentale che i comuni sappiano utilizzare ogni strumento utile che consenta loro l’acquisizione di nuove risorse e che adeguino in tempio brevi l’apparato amministrativo alle mutate esigenze di carattere economico-finanziario.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.