Cronaca

Anche a Palermo celebrata la Giornata contro la tratta degli esseri umani

Foto Ufficio Stampa del Comune di Palermo

Si è celebrata oggi, a Palermo, la Giornata internazionale contro la tratta degli esseri umani, e in particolare delle donne. Per l’occasione, l’Amministrazione comunale, insieme al Coordinamento palermitano “Anti – tratta” che raccoglie più di venti associazioni, impegnate nella tutela e promozione dei diritti dei soggetti più svantaggiati, ha organizzato un importante convegno, “La scuola non tratta”, in cui sono intervenuti operatori sociali, forze dell’ordine, giornalisti.

All’incontro, che si è svolto stamani presso la Sala delle Lapidi di Palazzo delle Aquile, a Palermo, hanno partecipato gli studenti fell’I.T.I. Alessandro Volta, che hanno assistito alla commovente testimonianza di Isoke Aikpitanyi, fondatrice dell’associazione “Le ragazze di Benin City”.

Per il Comune, presenti gli Assessori Giusto Catania, Agnese CiullaBarbara Evola che hanno sottolineato l’impegno attivo della città di Palermo e la volontà di indire una campagna di sensibilizzazione contro la tratta e per la difesa dei diritti umani. “E’ nostra intenzione – ha dichiarato l’Assessore Catania – riconoscere la cittadinanza onoraria alla memoria delle due ragazze nigeriane, Favour Nike Adekunle e Loveth Edward, uccise qualche tempo fa a Palermo e a Misilmeri, e porre due targhe commemorative nei luoghi dell’eccidio”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.