Primo PianoTelevisione

Amici 12: assegnati i primi due banchi ad Edwin e Niccolò

Maria De Filippi (foto internet)

Ha preso il via sabato scorso la nuova edizione di Amici, giunta ormai alla dodicesima edizione, condotta come sempre da Maria De Filippi e in onda, come ogni anno in questa prima parte il sabato alle 14.10.

Amici è da anni il talent per eccellenza e ha laureato artisti come Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Pierdavide Carone, Leon, Anbeta, Francesco Mariottini e l’attuale re del gossip Stefano De Martino.

In queste prime puntate vanno in onda i casting ufficiali che serviranno a formare la classe. A giudicare le esibizioni di aspiranti cantanti, cantautori e ballerini sono, anche per questa edizione, per il canto Rudy Zerbi, Mara Maionchi e Grazia Di Michele, e per il ballo Garrison Rochelle, Luciano Cannito e la sempre temuta Alessandra Celentano.

La puntata odierna inizia subito con l’assegnazione dei primi due banchi, uno per ogni disciplina, scelti tra i ragazzi che la scorsa settimana hanno ricevuto l’unanimità di giudizio da parte dei professori interessati.

I due prescelti sono Edwin Roberts e Niccolò Noto: il primo è sicuramente il cantante più interessante ascoltato fin’ora, che convince sia in italiano sia in inglese, mentre il ballerino, che ha suscitato l’entusiasmo del cerbero Celentano, riesce a convincere anche Garrison dopo una bella improvvisazione. Banchi immediati assegnati.

Un’altra novità di quest’anno riguarda Fanta Orange, in collaborazione con Starcom Italia, che permetteranno a uno degli aspiranti alunni di entrare di diritto nella scuola, indipendentemente dal giudizio dei professori.
Infatti, ogni settimana, verranno scelti e pubblicati cinque video delle esibizioni sulla Fanta fanpage di Facebook e sarà il pubblico a votare chi preferisce.

Arriva il momento dei nuovi casting e, dopo la bocciatura di un giovane cantante, entra Giosuè Amato tra applausi e urla delle ragazzine presenti in studio; il ragazzo, che presenta un proprio pezzo, Cuore rabbioso, viene stoppato da Grazia Di Michele, ma passa alla prossima selezione grazie al si di Zerbi.

Tocca a due ballerini convincere i maestri che, dopo l’eliminazione del primo, Simone Gargiulo, promuovono con tre si Rocco Ascia, che da sei anni prova a entrare ad Amici.

Partono, a questo punto una serie di no da parte dei giudici di entrambe le discipline, fino al momento della ballerina Nicole Marini che la Celentano blocca, come l’anno prima, ma è Garrison a permetterle di passare, aggiungendo però: “D’ora in poi mi darai del lei. Sei brava come ballerina, ma sei una ragazza troppo acida”. Prime conflittualità.

Un giovane cantautore, Marco Ghianda, che prova a entrare nella scuola da quattro anni, viene quasi subito bloccato da Mara Maionchi, mentre il più giovane ballerino fin’ora presentatosi ai casting, Matteo Bernardini, entra avvolto da un lenzuolo, ma viene interrotto dalla Celentano. La De Filippi, però, tiene a precisare che il ragazzo è un autodidatta e Cannito, che si dichiara emozionato, crede in lui e gli permette di continuare la sua avventura ad Amici.

La rossa Greta Manuzzi, invece, canta sulle note di ‘Tutto quello che un uomo’ di Sergio Cammariere, pezzo che piace alla Di Michele. Passa di diritto alla fase successiva senza essere stoppata ed è sicuramente un potenziale nuovo personaggio di questa dodicesima edizione.

Entra Lorella Bocci, ballerina. La ragazza si esibisce sulle note di Sweet Dreams, ma è la Celentano a fermarla, complimentandosi per la bellezza e la bravura, ma vedendola più come una ballerina televisiva. Garrison la salva, difendendola: “alla Celentano quelle belle non piacciono“.

Un nuovo banco di canto e di ballo è pronto per essere assegnato, ma nessuno riesce a ottenerlo: Mara Maionchi pone il suo no a Teresa Rotondo, Alessandra Celentano a Rocco Ascia.

Appuntamento a sabato prossimo con nuovi casting.

Noemi Cusano

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.