CronacaPrimo Piano

Ambiente e abusivismo, collaborazione tra geometri e geologi per la lotta al dissesto idrogeologico

Nasce in Sicilia un asse di collaborazione tra due categorie professionali per la salvaguardia dell’ambiente e lotta al dissesto idrogeologico.

Le categorie interessate all’iniziativa sono i geometri e i geologi che riuniti in un convegno hanno evidenziato le problematiche a cui fanno riferimento le materie anzidette. Strategie per consumo del suolo e azioni concrete a tutela dell’ambiente e per un’edilizia sana.

I due presidenti degli ordini Garofalo per i geometri e Collura  per i geologi hanno rilasciato in merito le dichiarazioni d’intenti “e’ avvertita l’esigenza ora più che mai di occuparsi fattivamente di salvaguardia dell’ambiente e tutela del territorio in un un approccio multidisciplinare che prevede la collaborazione di tutte le professioni” – dice Collura.

Il convegno si è svolto a Terrasini nell’ambito della XVIII edizione del campionato di calcio dei geometri professionisti.

Dunque un primo step per una collaborazione che i due ordini sono intenzionati a rendere continuativa nell’interesse della collettività  in una fase storica che vede calare sempre più l’interesse per le istanze ambientali.

Paolo Santoro 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.