Politica

Amat e Rap, Figuccia: “Le promesse di Orlando fumo al vento”

Angelo Figuccia

“Oltre dieci giorni fa, il sindaco Orlando aveva promesso che avrebbe mandato entro breve tempo all’esame del Consiglio Comunale i nuovi contratti di servizio dell’Amat e della Rap. Ebbene, finora dei due documenti non ne abbiamo avuto traccia”. Lo denuncia Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia che prosegue: “I nuovi contratti di servizio sono strumenti indispensabili per la vita delle due aziende, che a loro volta incidono parecchio nella vita quotidiana dei palermitani, a cominciare dalla raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade fino al trasporto pubblico urbano.

Amat e Rap stanno vivendo momenti particolarmente critici, soprattutto la seconda, nata, lo ricordo, sulle ceneri dell’Amia, dichiarata fallita dal Tribunale di Palermo. Non è possibile perdere altro tempo, sia per dare risposte a dipendenti e cittadini, ma soprattutto per mettere le due aziende in condizioni di operare con tranquillità e serenità.

Mi auguro che le promesse di Orlando non diventino come fumo al vento, ma che mantenga la parola data e che possa al più presto trasmettere alle competenti Commissioni Consiliari, tra le quali la Terza di cui sono componente, questi importanti atti e dare così il via all’esame”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.