EsteriPrimo Piano

Amanda su Twitter: “Siamo innocenti”

Amanda Knox non fa altro che ribadire la sua innocenza e non intende fermarsi in questa sua battaglia. Per sottolineare ancora di più la sua posizione ha deciso di pubblicare sul social network Twitter una sua foto in bianco e nero con l’espressione triste e con un foglio in mano e una scritta in italiano, chiara e precisa: “Siamo innocenti”. L’uso del plurale fa pensare ovviamente a Raffaele Sollecito.

Dopo dieci giorni dalla sentenza di condanna a 28 anni e 6 mesi di reclusione nell’appello bis per l’omicidio di Meredith, la ragazza ha deciso di esternare il proprio pensiero in questo modo.

La morte di Meredith Kercher rimane comunque ancora un mistero, a distanza di sei anni non si sa chi siano i veri colpevoli di quell’omicidio, ma una cosa è certa: Amanda sembra essere intenzionata a non arrendersi.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.