Cinema-Teatro-Musica

Al Teatro Jolly tributo Pink Floyd con “Wish you were here”

Mercoledì 15 aprile alle ore 21.00 la città di Palermo assisterà ad un evento unico nel suo genere: la riproduzione fedele dello storico album dei Pink Floyd “WISH YOU WERE HERE” che approda in esclusiva a Palermo nel palco del Teatro Jolly.

Il “concept Show” è  una produzione di Cirronevent da un’idea degli Inside Out.

Gli Inside Out, la tribute band dei Pink Floyd più conosciuta in città, formata da sette  elementi, per l’occasione si avvarrà della partecipazione straordinaria di altri tre musicisti. In dieci sul palco, tutti uniti dalla profonda passione e conoscenza della mitica band inglese,  riprodurranno fedelmente l’album che contiene il capolavoro indiscusso di Shine On Your Crazy Diamond. Uno studio approfondito dell’album ed un’accurata ricerca tecnica e musicale hanno permesso di raggiungere l’ ambizioso obiettivo  di riprodurre live  le innumerevoli  tracce, le voci, i solo di chitarra, i sintetizzatori, gli effetti sonori di uno dei più grandi capolavori della storia del rock.

Lo spettacolo sarà multimediale. La musica è protagonista ma il pubblico assisterà a giochi di luci, video art e diapositive per ricreare una vera esperienza  visiva e musicale tipica dei concerti dei Pink Floyd.

Il concerto si dividerà in due sezioni. La prima, dalla durata di 45 minuti, è dedicata alla performance che riproduce l’intero album, dedicato a Syd Barrett e registrato nel 1975 negli studi londinesi di Abbey Road. L’album Wish You Were Here  sarà eseguito in versione integrale. Si passerà dalle inconfondibili note che compongono uno dei riff di chitarra più iconici della storia del rock ai suoni delle macchine, dai sigari dei produttori senza scrupoli alle atmosfere acustiche del brano che dà il nome all’album. La seconda parte del concerto è incentrata nello splendido e affascinante mondo della discografia dei Pink Floyd, lo spettatore sarà trasportato al di là del lato oscuro della luna, al di là del “muro”, lungo il fiume infinito di una momentanea perdita della ragione, al rintocco della campana divisoria”.

Gli Inside Out sono una Pink Floyd Tribute Band attiva a Palermo dal 2012.

La band è composta da: Joshua Ross (Voce & Chitarre), Nicolò Florio (Chitarre & Cori), Francesca Ippolito (Cori & Voce), Fulvio Signorino (Tastiere & Cori), Vincenzo Cosenza (Sassofono & Cori), Marcello Castellucci (Basso), Mimmo Aiello (Batteria & Percussioni). Per questa speciale occasione si aggiungono ospiti quali Giuseppe Bertini (tastiere), Magda Loriano (Cori) e Claudia Sala (Cori).

Wish You Were Here è il nono album in studio del gruppo progressive rock inglese (pubblicato nel settembre 1975). Fu registrato in numerose sessioni agli Abbey Road Studios di Londra. L’opera esplora i temi dell’assenza, dell’industria musicale e del declino mentale dell’ex membro della band (Syd Barrett). Le sessioni iniziali furono un processo difficile e faticoso, ma il bassista Roger Waters ebbe l’idea di dividere la suite Shine On You Crazy Diamond in due parti, per poi unire ogni metà con tre nuove composizioni. Shine On è un tributo a Syd Barrett che, ironia della sorte, si presentò negli studi di registrazione il 5 giugno 1975, proprio mentre la stavano registrando. La band, all’inizio, non riuscì a riconoscere l’ex chitarrista, poiché era vistosamente ingrassato e aveva cambiato totalmente aspetto.

L’album, dopo un primo periodo di critiche contrastanti, fu acclamato dai critici ed è tuttora posizionato al duecentoundicesimo posto della lista “The 500 Greatest Albums of All Time” pubblicata dalla rivista musicale Rolling Stone. I membri della band Richard Wright e David Gilmour dichiararono che Wish You Were Here è il loro album dei Pink Floyd preferito.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.