Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Al Teatro Agricantus va di scena “Rascatura”

La stagione teatrale dell’Agricantus continua con uno spettacolo che è anche un evento: Sergio Vespertino ed Ernesto Maria Ponte insieme per lo spettacolo Rascatura.

Dal 6 al 29 dicembre 2013 – giovedì, venerdì, sabato ore 21.30 – domenica ore 18.45.

Lo spettacolo punta lo sguardo sul nostro paese, visto come luogo di equivoci e stordimento, come continua sottrazione di senso alla vita, e spinge lo spettatore a riflettere sul trionfo dell’inessenziale sull’essenziale, dell’artificiale sul naturale, del superfluo sul necessario.

Protagonisti, comicamente disperati, sono due uomini che condividono una stanza d’ospedale alle prese con il loro quotidiano, fatto di abbandono, di solitudine, di fame, soprattutto fame di domande e di risposte più grandi di loro. E fra poesia e comicità si punta lo sguardo verso il futuro, visto come massima estensione a domani “superare quest’oggi” con le unghie, raschiando ovunque: la vita, i muri, le ossa, i pensieri e forse anche l’aria.
Un divertimento angoscioso, uno stralunato humor che attraversa la sorte, troppo incerta, di due anime così vicine a tanti e così lontane a pochi.
Due italiani di frontiera.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.