Cultura

Al via le assegnazione di borse di lavoro in Europa

Borse di lavoro. Foto Internet

Si sono aperti i termini per la presentazione delle candidature per il bando “You EnEf – Youth for Energy Efficiency”, promosso da RENAEL, Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali, in collaborazione con EurocreaMerchant, Agena, l’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente della Provincia di Teramo e ANEA, Agenzia Napoletana Energia e Ambiente, finalizzato all’assegnazione di 36 borse di lavoro della durata di 13 settimane in Bulgaria, Francia, Olanda e Regno Unito, con l’obiettivo di promuovere il lavoro transnazionale nel settore dell’efficienza energetica.

Il primo step del bando, che prevede l’assegnazione delle prime 12 borse di studio, per il periodo 7 gennaio-8 aprile 2013 è destinato a laureati, almeno triennali, in Ingegneria, Architettura, Chimica o Fisica, inoccupati, non iscritti a nessun corso di studi, con una buona conoscenza della lingua inglese o francese e che non abbiano usufruito in passato di altri contributi per la mobilità all’estero, compreso l’Erasmus.

Al termine del percorso formativo sarà rilasciato un attestato “Europass Mobility” che certifica a livello europeo le competenze acquisite e le esperienze formative e un Attestato di partecipazione emesso congiuntamente dall’ente d’invio (Eurocrea Merchant) e quello ospitante.

Il 70% delle borse e’ riservato ai residenti delle regioni del Sud Italia: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. L’ammontare delle borse di mobilità sarà variabile in base alle destinazioni (e all’effettivo periodo di permanenza) e coprirà spese di viaggio A/R, assicurazione contro gli infortuni e RC, alloggio, contributo per il vitto e trasporti locali.

Per candidarsi e’ necessario inviare la documentazione richiesta via e-mail a youenef@eurocreamerchant.it, entro il prossimo 9 Novembre  2012.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.