Esteri

Afghanistan: il principe Harry a ottobre avrebbe ucciso un talebano

Principe Harry (foto internet)

E’ stato per molto tempo al centro della cronaca per scandali più o meno gravi, foto nudo, serate alcoliche e probabili storie sentimentali. Questa volta però Harry, il secondogenito di Carlo e Lady Diana, torna alle cronache per altri motivi, molto più importanti per il popolo inglese: il giovane militare si sarebbe messo in mostra nella guerra in Afghanistan.

Il principe Harry, di stanza in Afghanistan con i militari britannici ancora dispiegati nella provincia di Helmand, avrebbe ucciso a ottobre un capo talebano.

Il Sun, importante giornale inglese, ieri ha fatto trapelare la notizia, citando il racconto di un commilitone che era presente durante l’azione di Big H, come i compagni chiamato Harry durante le azioni militari. “Eravamo in pattugliamento – racconta la fonte – quando gli elicotteri Apache sono stati chiamati in azione. Allora abbiamo sentito via radio questa voce dall’accento altolocato e subito abbiamo capito che si trattava di Big H. L’obiettivo individuato era un leader talebano, Apache a quel punto ha sganciato alcuni missili Hellfire e ‘boom’. E’ stata opera di Big H’.

Harry è co-pilota mitragliere nell’unità di Apache e ha il comando su alcune missioni, nelle quali spara e, in alcuni casi, assume i comandi dell’elicottero. Il principe ha appreso a pilotare gli Apache nel corso dei 18 mesi di corso di formazione.

Secondo il racconto del militare inglese, Harry sarebbe molto amato dalle truppe: “E’ una leggenda, è venuto qui in Afghanistan e sta facendo il suo dovere. Fa la fila a mensa e non disdegna un drink con tutti noi”. Ovviamente su questo avvenimento accaduto a ottobre la famiglia reale non ha rilasciato dichiarazioni e un portavoce del ministero della Difesa britannico ha tagliato corto dicendo: “Non facciamo commenti su azioni individuali in Afghanistan”.

Nel frattempo per Harry si profila il secondo Natale in teatro di guerra, dopo quello del 2007. L’erede al trono non mancherà però di fare gli auguri alla famiglia reale, via Skype, attraverso un maxi schermo che il fratello William ha fatto installare nella sala da biliardo di Sandringham, dove i reali trascorrono per tradizione il periodo delle feste.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.