Economia & LavoroPrimo Piano

Affittasi appartamento, vista Papa

Non hanno ancora creato il videogioco “Scegli tu il nuovo papa” ma forse sarà la prossima trovata del nostro Belpaese per essere sempre più dentro – fisicamente –  alla prossima elezione del nuovo pontefice. La nuova trovata capitolina ha uno slogan ben preciso (fonte Ign/Adnkronos)A.A.A: Cercasi casa a Roma per elezione nuovo Papa“.
Come a dire “In tempo di crisi anche il Conclave può diventare un’occasione per fare cassa”. Dopo le dimissioni di Benedetto XVI gli annunci di case vacanza – o posti letto – a Roma sono cresciuti di più del 20%  come sono cresciuti i prezzi (quasi estivi) potendo contare su una maggiore convenienza rispetto agli hotel: annunci ovviamente tradotti nelle principali lingue europee.

I prezzi vanno dai 50 euro al giorno per una stanza in condivisione agli 8.000 per un appartamento a disposizione tutto il periodo del conclave.

Qui uno dei tanti annunci apparsi on line: “Speciale Periodo Conclave – affitto casa spaziosa e luminosa, max 6 posti letto: due camere con due letti ciascuna e sala/cucina con divano letto matrimoniale. Si affitta a giorni o a settimana, nel periodo del Conclave! 55 mq, ultimo piano, ascensore, tv 32″ schermo piatto! Centrale, a piedi si arriva subito alla stazione Termini o a Tiburtina, metro ed autobus comodissimi, con la metro in 10 minuti si è a San Pietro!” (fonte Adnkronos)

Si rasenta persino il fanatismo con annunci indirizzati a chi vuole veramente seguire le ombre della Chiesa – che sono parecchie – come:  “Terrazza panoramica di 50 mq a due passi e con visibilità totale su S. Pietro e sul cupolone. Visibilità su tragitto elicottero Papa”

Speculare sulla fede non è sintomo di “sano investimento” ma è la legge del mercato: a domanda corrisponde offerta, a ‘esigenza’ corrisponde plusvalenza.

 

Simone Giuffrida

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.