Economia & LavoroPrimo Piano

Accolta la richiesta della FABI. Ex Ilva, UniCredit sospende per 12 mesi rate mutui e prestiti personali

“Banche sospendano le rate dei prestiti e dei mutui ai lavoratori ex Ilva.
È una calamità sociale,seguiamo la vicenda passo-passo. Siamo al fianco di tutti i dipendenti del gruppo e dell’indotto. Gli istituti imitino iniziative già intraprese con sensibilità e successo in passato”

Questo è stato l’appello lanciato  del Segretario generale della FABI, Lando Maria Sileoni a tutte le banche.

Accolta quindi la richiesta del sindacato FABI. Per supportare i dipendenti della società ex Ilva, anche UniCredit ha deciso di sospendere per un periodo fino a 12 mesi le rate dei finanziamenti per i dipendenti e i fornitori dell’azienda clienti della BANCA, andando anche incontro ai suggerimenti pervenuti dalla FABI e dall’ABI. Lo rende noto lo stesso istituto di credito, segnalando che le domande di sospensione potranno essere presentate dagli interessati presso le filiali UniCredit, che forniranno loro tutte le informazioni sull’iniziativa e le modalità di attivazione.

Tags
Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.