Cultura

A Sciara concerto di musiche preistoriche

Musica Paelolitica

Si terrà sabato stasera, 25 agosto, alle ore 21,30 il suggestivo concerto di musiche preistoriche nel sito megalitico di Mura Pregne nel territorio di Sciara, eseguito dal famoso Centro della musica di Walter Maioli. L’iniziativa si tiene nell’ambito delle “Notti dell’Archeologia”, evento realizzato da SiciliAntica e dall’Amministrazione comunale. Il Concerto dal titolo “I suoni della natura e della preistoria” sarà un magico viaggio nel mondo dell’uomo del paleolitico. Saranno suonati un centinaio d’oggetti sonori: pietre, semi, legni, conchiglie, ossa, corni, impiegati come percussioni, fischietti, flauti (alcuni in osso d’aquila), trombe, ance, archi, rombi volanti. Prototipi, reperti originali, repliche della preistoria e strumenti musicali delle diverse culture etniche primitive.

Walter Maioli è diventato il punto di riferimento internazionale per quanto concerne gli strumenti musicali, i suoni della natura, l’archeologia sperimentale, l’etnomusicologia. Musicista, artista, ricercatore, paleorganologo, flautista e compositore. Figura eclettica, innovatore a livello mondiale. Iniziatore nel campo della musica e archeologia sperimentale applicata allo spettacolo di epoca preistorica e dell’antichità, e della riscoperta dei poteri psicoacustici dei suoni archetipi, delle sonorità della Natura, gli Antichi Paesaggi Sonori e le culture sonore arcaiche. Anticipatore delle nuove correnti musicali come la musica del Mediterraneo, la World Music. Le ricerche che svolge in anteprima le applica allo spettacolo, nella didattica e nella terapia, realizzando concerti, laboratori, esposizioni, istallazioni, art works, CD, libri, suoni e musiche per il teatro, musei, video, film e progettazioni acustiche tra natura e tecnologia per un sound design del futuro. Tra i lavori svolti centinaia di concerti nelle aree archeologiche e musei di tutta Europa, in aree naturalistiche e in diversi circuiti musicali con I Suoni della Natura e della Preistoria, i gruppi Synaulia, Futuro Antico, Aktuala. Nel teatro lavora con Giorgio Albertazzi e Yoshi Oida. Nel cinema con suoni, strumenti musicali e partecipazione tra cui per “Il Gladiatore”, “Sogno di Una Notte di Mezza Estate” di “Michael Hoffman”, il serial “Roma”, “Nativity”, e il recente “Agorà”. Dai primi anni 70 ha viaggiato verso Oriente sulla rotta delle musiche dell’antichità, del flauto ney, in Marocco, Tunisia, Egitto, Turchia, Persia, Afghanistan, Pakistan e Nord India, svolgendo ricerche e laboratori sul campo in Himalaya, Kashmir e Nepal, concerti, radio e televisione a Srinagar, New Delhi, Benares. Gestisce la prestigiosa collezione “Le Origini degli Strumenti Musicali” del Centro del Suono realizzando mostre tra cui al Museo di Storia Naturale di Milano e per il Conservatorio olandese di Den Haag. E’ autore di varie pubblicazioni, tra cui: Walter Maioli, “Le Origini: Il Suono e la Musica” – Jaca Book, Milano 1991.

“Le Notti dell’Archeologia” è l’evento dell’estate 2012 nel territorio. Per una settimana, dal 20 al 26 Agosto 2012, il paese di Sciara, sarà la piccola capitale dell’archeologia siciliana. Sette giorni tra musiche paleolitiche, cene preistoriche, video archeologici, laboratori per ragazzi, insieme a conversazioni su archeostranomia, megalitismo, siti archeologici e visite guidate in notturna. L’iniziativa è legata alla promozione e valorizzazione del complesso di Mura Pregne dove esistono un muro megalito e un Dolmen, risalenti alla tarda fase della preistoria siciliana, mentre nella parte alta è possibile rintracciare i resti dell’antica cittadina di Brucato.

L’iniziativa si avvale anche di una serie di collaborazioni di grande prestigio: il Centro del suono di Walter Maioli, la Soprintendenza del Mare, la rivista Archeologia Viva, il Centro siciliano di Preistoria e Protostoria, l’U.I.F. Palermo, il Gruppo Astrofili “G. Piazzi”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.