Cultura

“A Palermo cinque anni dopo” – festa Navarra Editore

A Palermo cinque anni dopo. Foto Internet

Stasera alle ore 21.00 a Palazzo Fatta (Piazza Marina 19, Palermo), torna, come di consueto “A Palermo cinque anni dopo”, l’annuale appuntamento con gli autori Navarra Editore e la casa editrice tutta, un’occasione per festeggiare, tra musiche e parole, i nostri primi cinque anni di attività.

La festa Navarra Editore quest’anno avrà un unico filo conduttore: “L’anno dei Maya”, che è stato il tema scelto per l’edizione 2012 del Concorso letterario nazionale Giri di parole e che anche quest’anno sarà tra i protagonisti dell’evento.

La serata – guidata dall’editore Ottavio Navarra – vedrà infatti la premiazione del Concorso con la presentazione in anteprima dell’antologia dei dieci racconti premiati “Ultime notizie: fine del mondo” e del romanzo vincitore “L’ombra di Kukulkàn”di Giovanni Di Girolamo, l’anticipazione delle novità editoriali 2013 e un reading a tema “La fine del mondo”.

Che cosa accadrà il 21 dicembre 2012? Siamo davvero alla fine di un ciclo cosmico? Sarà un’epoca di risveglio, un nuovo gradino nell’evoluzione umana o la fine del mondo come noi lo conosciamo?

Su questi interrogativi e sulle suggestione provocate dalla nota profezia Maya sono stati invitati a riflettere tutti i partecipanti al Concorso Giri di Parole. E sulla scia del concorso abbiamo pensato di organizzare un reading a tema che possa dare voce alla eventualità più temuta e, nello stesso tempo, più affascinante della storia: l’apocalissi. Per questo abbiamo invitato personalità della scena culturale e artistica di Palermo, e soprattutto appassionati lettori, a scegliere dei testi che possano raccontare la propria personale visione della fine del mondo.

Una vera e propria maratona letteraria grazie alla quale, attraverso letture brevi o anche brevissime, di testi tragici, drammatici o ironici, vedremo il nostro mondo finire per i più disparati motivi: disastri cosmico-astronomici, geologici, batteriologici, religiosi, mitologici, tecnologici, bellici, alieni. Ma ci sarà spazio anche per fini di mondi personali… Tutto è lasciato al gusto e alla sensibilità del lettore-narratore.

Tra i lettori di eccezione che si alterneranno durante la serata, a fianco degli autori premiati, hanno già confermato la loro presenza Beatrice Monroy, Daniela Galassi, Lia Sava, Marcello Faletra, Santo Lombino, Salvo Vitale, Marco Corvaia, Alessandro Rais, Ignazio Buttitta, Angela Lanza, Massimo Mirabile, Silvana Polizzi, Sandro Messina, Preziosa Salatino, Roberto Bellavia, Rosaria Cascio, Fabrizio Piazza, Salvo Equizzi, Roberta Cusimano e tanti altri.

L’ingresso è libero. Non mancate! La festa Navarra Editore non vi deluderà.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.