Cultura

“A cera persa”, inaugurazione mostra sabato 18 aprile da Bobez

L’associazione culturale Bobez, è lieta di presentare, “A cera persa” a cura di Giuseppe Carli. La mostra bipersonale verrà inaugurata, sabato 18 aprile 2015 alle 19.00,  presso la sede dell’ associazione in via Isidoro La Lumia 22, Palermo.

Orari d’ apertura dell’ associazione:

tutti i giorni: 9,30/12,30 – 16,30/19,30

domenica: 16,30/19,30

La mostra sarà visitabile fino al 2 maggio 2015.

Dettagli sulla mostra: 

Daniela Balsamo Nicoletta Signorelli pur avendo percorsi diversi si ritrovano unite in un unico progetto. L’ opera realizzata, in quanto superficie dipinta e bidimensionale, sa avvicinarsi più alla scultura che alla pittura. Ogni progetto è sempre collegato al precedente, a volte in maniera diretta, altre,  in modo inaspettato, ma il senso è sempre lo stesso, ovvero, trasmettere la propria identità.

Le composizioni  descrivono quegli archetipi comuni che evocano nello spettatore ricordi e spunti per immaginare molteplici storie, ma senza però offrire una lettura definitiva o pienamente leggibile. La capacità della Signorelli di mantenere sempre quella tensione nelle sue opere,  dipende in parte,  dal magnifico uso della luce, mentre nella Balsamo, la stessa luce, funge da scintilla sensoriale che ci riporta a  cose viste e mai dimenticate.

Dopo un lungo periodo di ricerca e contemplazione, entrambe, giungono  ad una via di mezzo fra meticolosa osservazione e fantasia.

Entrambe fissano la scena in una sorta di eterno presente senza divenire. In BluBird della Balsamo o in  Dafne della Signorelli,  l’immagine è inquadrata sempre in uno spazio limitato, ma il soggetto prevale sempre sull’ambiente, senza rinunciare a quegli elementi narrativi che rendono esplicito il messaggio e che conferiscono al  dipinto quella sensazione di intimo mistero carico di potenziale erotico.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.