CulturaPrimo Piano

A bordo di un treno storico per esplorare la Valle dei Templi e la Kolymbetra

foto wikipedia

A bordo di un treno storico, attrezzato con tutte le comodità di viaggio, per una domenica da vivere all’insegna della cultura e della natura.

E’ l’evento turistico, organizzato dall’Associazione Treno Doc di Palermo con la collaborazione di Fondazione FS Italiane e l’Associazione Ferrovie Kaos di Agrigento, che domenica 19 aprile coinvolgerà tutti gli amanti delle domeniche fuori porta. Mete della giornata saranno la splendida Valle dei Templi di Agrigento ed il giardino della Kolymbetra, gestito dal Fai e considerato un piccolo paradiso terrestre per la sua bellezza.

In programma anche la sosta a Porto Empedocle, in occasione dell’evento “Porte aperte a Porto Empedocle C.le“, con visita all’impianto ferroviario ottocentesco curato dall’Associazione Ferrovie Kaos, dove si potrà ammirare la biglietteria storica, il plastico sociale, cimeli ferroviari, etc…., ed un pranzo con grigliata mista. Musica e balli della tradizione siciliana a cura di Angelo Daddelli & i Picciotti completeranno il programma.

GLI ORARI

Partenza da Palermo Centrale alle ore 7,45 con fermate per servizio viaggiatori a Bagheria (ore 08,00) Termini Imerese (8,22) – Roccapalumba-Alia (8,55) Aragona Caldare (10,00) – Agrigento Bassa (10,13) e arrivo a Tempio di Vulcano alle ore 10,22.

I BIGLIETTI

Ticket: € 25,00 adulti – € 10,00 ragazzi fino a 12 anni non compiuti

Gratis bambini fino a 2 anni non compiuti (senza diritto al posto a sedere)

comprende il trasporto ferroviario A/R e visita al giardino della Kolymbetra a cura del FAIIl Ticket è acquistabile presso la sede della Globalsem Viaggi di a Palermo in Via Giusino 51 Tel. 0917848420 o mediante acquisto online.www.globalsemviaggi.it oppure www.trenodoc.it.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Associazione Treno Doc info@trenodoc.it

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.