EsteriPrimo Piano

42enne olandese da record: 82 figli e altri 10 in arrivo

 Ed Houbein è un signore olandese di 42 anni come tanti: abita in una bella casa in una graziosa cittadina, ha un buon lavoro e vive felicemente con la sua fidanzata. La particolarità di quest’individuo sta nell’”hobby” particolare che si è trovato: donatore di seme per le coppie in difficoltà. Ad oggi ha 82 figli sparsi per il mondo e un’altra decina in arrivo.
Come riportato dalla rivista tedesca Der Spiegel, Houbein è un “inseminatore donogeno” che ha scoperto questa sua “vocazione” circa 13 anni fa. Una vita familiare piuttosto complicata ha spinto l’uomo a fare del bene al prossimo donando il proprio sperma alle banche del seme. Evidentemente questa azione a lungo andare non lo ha soddisfatto perciò ha deciso di “mettersi in proprio”.
Oggi il signor Houbein ha un proprio sito dove le donne, che per svariati motivi necessitano delle sue prestazioni, possono contattarlo e pagandogli le eventuali spese di viaggio possono usufruire dei suoi “servizi”. Il nostro “inseminatore seriale” si impegna a fornire tutti i certificati che attestano la sua buona salute e l’assenza di malattie sessualmente trasmissibili, chiedendo in cambio una rinuncia scritta alle eventuali pretese di alimenti o sostegni economici.

Il contatto avviene dopo lunghi scambi di mail: Houbein è una persona dolce, premurosa e attenta. A casa ha le foto dei suoi figli biologici e conosce quasi tutti i loro nomi. La sua è una missione contro le banche del seme che in Germania possono chiedere tra i 3000 e i 4000 euro per ogni tentativo di inseminazione, prestando “soccorso” a circa 10-15 donne ogni mese.
L’attività di Ed Houbein suscita molta curiosità e stupore ma allo stesso tempo è sintomo di quanto sia difficile per le donne avere un bambino a tutti i costi.

Marco Cirincione

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.